Blog: http://stagistaallaribalta.ilcannocchiale.it

Chissà se lo troveremo mai...

 Qualche sera fa ho sentito una bella donna che narrava le caratteristiche del suo uomo perfetto...quando sparava troppo alto il commento era: "Tanto se devo sognare lo faccio in grande...". Quanto sarebbe soddisfacente pensare al tipo giusto senza "sparare alto"...Magari qualche ometto si sentirà "offeso", perchè pensa già di essere perfetto...
Via con le sparate:
1)che abbia voglia di baciarti anche appena sveglia, con il pigiamone sexy di pile e il mollettone in testa
2)che capisca che quei suoni gutturali che provengono da te, significano "caffèèèèèèèèèèèèèèèèè"
3)che qualche suo parente non arrivi alle 730 della mattina, così di sorpresa
4)che la domenica tra un programma di calcio e l'altro ti lasci il telecomando per i 15 minuti della Littizzetto
5)che sia "bello" (per noi ovviamente, quindi il concetto è relativo potrebbe avere la pancia vestirsi tipo padddrine siculo...in grande amicizia...)ma che non si rimiri in qualsiasi superficie riflettente stile Zoolander..."Mi sono accorto che ero bello bello bello in modo assurdo"
6)che ogni tanto cacci fuori qualche soldo con quelle braccine corte e ti porti a cena in un posto serio, senza rinfacciarti il conto a vita....
7)che quando faccio un apprezzamento estetico su un altro uomo, lui non prenda d'acido attaccando le misure sicuramente scarse del oggetto apprezzato
8)che ogni tanto, non sempre, ti stupisca (in bene ovviamente) con una sorpresa, un regalo e anche un semplice gesto...(si ogni tanto un po' miele una lo apprezza, in quantità ridotte ma ogni tanto ci vuole)
9)che capisca sempre quando prendere la macchina per portarti a casa
10)che si addormenti sempre dopo di te, evitandoti l'ascolto di tutti i suoi rumori notturni, che non si lamenti che la tua testa gli pesa sul braccio, che ringrazi tutti santi che conosce perchè tu sei lì con lui, russando anche un po'....

Si accettano altre proposte....
Tanti cari saluti Gnappa

Pubblicato il 21/11/2007 alle 9.8 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web